Home » News » Disponibili online gli atti della Conferenza tematica sulle Scuole eTwinning

5 novembre 2018

Disponibili online gli atti della Conferenza tematica sulle Scuole eTwinning

La nuova pubblicazione "Empowering eTwinning Schools: Leading, Learning, Sharing" è una raccolta completa delle sessioni in plenaria e dei workshop del primo evento dedicato al nuovo riconoscimento della community, tenutosi a Roma nel maggio 2018.

di Lorenzo Mentuccia

Disponibile online una nuova pubblicazione nazionale eTwinning sugli atti della Conferenza tematica “Empowering eTwinning Schools: Leading, Learning, Sharing”, tenutasi a Roma dal 14 al 16 maggio scorsi radunando oltre 250 ds ed esperti internazionali per cercare identificare, riconoscere e promuovere gli elementi che caratterizzano una “Scuola eTwinning”: il nuovo riconoscimento eTwinning nato per valorizzare il lavoro delle scuole impegnate nel realizzare le politiche educative comunitarie attraverso la community (in Italia sono circa 200, tra le 1200 in Europa clicca qui per maggiori info).

Il volume riporta le sintesi degli interventi in plenaria dei keynote speakers presenti all’evento:

  • Patricia Wastiau, consulente di ricerca per European Schoolnet, che ha aperto il convegno con uno speech sul tema della “Leadership condivisa” ed i vantaggi di questo nuovo paradigma organizzativo basato sulla valorizzazione delle competenze interne alla scuola, rispetto ad una modalità di leadership piramidale.
  • Paul Downes, professore associato e Direttore del Centro sugli svantaggi educativi nella Dublin City University, è invece intervenuto sul tema dell’inclusione e di come la comunicazione che sviluppa eTwinning possa aiutare le organizzazioni scolastiche a migliorare le relazioni tra i vari attori dei contesti educativi e quindi l’inclusione degli studenti. La piattaforma eTwinning – secondo Downes – rappresenta quindi un efficace strumento di contrasto di fenomeni quali l’abbandono scolastico o il bullismo.
  • Angelo Paletta, professore al Dipartimento di Scienze Aziendali all’Università di Bologna, ha chiuso le sessioni aperte tornando sul tema della leadership distribuita. Paletta ha sottolineato l’impatto sulle capacità della leadership distribuita nel migliorare l’organizzazione delle scuole ed il suo impatto nel ruolo dei docenti per condividere materiali, approcci e competenze e migliorare quindi l’apprendimento degli studenti. Sotto questo aspetto il Professore ha affermato l’importanza di eTwinning in particolare per favorire il confronto e la collaborazione attraverso le nuove tecnologie con ricadute importanti soprattutto nella riduzione del gap tra politiche e effettive pratiche di apprendimento.

Il testo riporta inoltre i risultati dei 14 workshop di formazione condotti dai ricercatori Indire e allo staff delle Unità nazionale ed europea eTwinning, tutti basati sui temi dell’innovazione dell’apprendimento, la trasformazione degli spazi educativi, la leadership scolastica ed il miglioramento della qualità della scuola.

 

 

Il volume è infine impreziosito dai contributi di Anne Gilleran, senior pedagogical advisor eTwinning, e di Santi Scimeca, project manager di eTwinning, sul futuro delle scuole eTwinning e dei docenti e ds sempre più “agenti del cambiamento”.

Presto disponibile anche in versione italiana, la pubblicazione sarà distribuita in formato cartaceo nel corso dei principali eventi eTwinning del prossimo anno.

 

Scarica adesso la versione online (in inglese) CLICCANDO QUI (pdf)

 

 


LINK UTILI