Didattica e gemellaggi elettronici in Europa

Home » Esperienze » UNA PARTITA A “DIXIT” TRA PICCOLI SCRITTORI INTERNAZIONALI

UNA PARTITA A “DIXIT” TRA PICCOLI SCRITTORI INTERNAZIONALI Altre esperienze

Il progetto ha le classi per scrivere una storia in modo collaborativo, basata sulle carte da gioco Dixit. Ogni partner ha scelto 2 o 3 carte per scrivere un capitolo della storia (da 1 a 3 frasi per ogni immagine, nella sua lingua madre e in inglese). Il progetto è stata un’esperienza significativa che non solo ha entusiasmato tutta la classe, ma ha realmente potenziato molte competenze interdisciplinari dei bambini. Fare parte della famiglia eTwinning è stata una grande rivelazione che ha dato anche ai docenti coinvolti l’opportunità di “imparare facendo”.


Titolo progetto
"Dixit" collaborative story / Histoire collaborative "Dixit"

Docente
Emanuela Costa

Scuola
ICS di Andora-Laigueglia, Andora (SV)

Scuole partner
Unité d'enseignement Robert Desnos, Rennes Francia

Ceip El Rubial, Águilas Spagna

St. Joseph The Worker RC Primary School, Salford Regno Unito

Ted Samsun Koleji Samsun Turchia

Anno scolastico
2015/2016

Principali materie
Inglese, Lingua Madre, Arte, Informatica

Lingua di scambio
Inglese

Età degli alunni / Numero degli alunni coinvolti
Classe seconda (7 anni). Totale alunni: 65 dai 6 ai 12 anni



Emanuela CostaMi sono iscritta alla piattaforma eTwinning l’anno scorso perché desideravo fortemente sperimentare una didattica progettuale che sviluppasse le competenze degli studenti attraverso la collaborazione. Da tempo, sentivo anche la necessità di allargare il mio orizzonte professionale verso una prospettiva europea, ritenendo che avrebbe certamente migliorato e sviluppato anche le mie competenze professionali. Ho scelto quindi di aderire a questo particolare progetto di scrittura creativa perché mi è parso molto stimolante per lo sviluppo della fantasia e della capacità narrativa dei bambini. Nonostante i miei alunni fossero molto giovani, la collaborazione che si è instaurata con altri bambini europei e l’utilizzo le delle carte del gioco “Dixit”, con illustrazioni così ricche ed evocative, è stata un’esperienza davvero entusiasmante per tutti.
Emanuela Costa 

 


  • Obiettivi e attività

Il nostro progetto prevedeva la scrittura di una fiaba utilizzando le carte del gioco “Dixit” per ispirare la fantasia.

Obiettivi:
– essere in grado di elaborare una storia costruita logicamente (trama, personaggi, luoghi, capitoli precedenti…)
– essere in grado di scrivere frasi costruite correttamente e collegate alle immagini scelte
– essere in grado di acquisire vocabolario in lingua inglese

A turno, ogni classe ha scelto alcune carte ed ha scritto un capitolo della storia, nella propria lingua e in lingua inglese. Ogni capitolo è stato caricato sulla piattaforma affinché il partner successivo potesse continuare la narrazione. Il primo capitolo è stato scritto dalla classe francese, il secondo da quella spagnola, il terzo da noi, il quarto dalla classe britannica e il quinto da quella turca. Quindi i turni sono ricominciati e alla fine ciascun partner è stato autore due capitoli. Alla fine ogni scuola ha scelto di pubblicare la fiaba nel modo preferito.

 


  • Metodologia didatticalibretti dei bambini

Nella classe abbiamo sempre lavorato in modo collaborativo a coppie o piccoli gruppi, sia per la scelta delle immagini che durante la creazione e la scrittura dei capitoli. Ogni gruppo ha presentato la propria proposta di continuazione del racconto alla classe che ha votato la versione preferita. Anche le illustrazioni sono state realizzate in modo collaborativo. Essendo la nostra una classe seconda, ho ritenuto importante esercitare anche la manualità fine sia mediante la scrittura a mano di tutto il racconto che attraverso la creazione di illustrazioni con la tecnica del “collage”. Ogni bambino ha quindi realizzato anche un piccolo libro scritto a mano con allegato il “Dixit Picture Dictionary” dei termini in inglese via via scoperti.


  • Tools utilizzati

Prezi (pubblicazione storia in cinque lingue)
Mindmaple (mappe mentali per analizzare la fiaba)
Animoto (come sono state fatte le illustrazioni)
Powtoon (video della storia con le illustrazioni dei bambini)
Microsoft Photo Story 3 (presentazione del lavoro sull’Europa)


  • Aneddoti e curiosità

Una collega venne in classe a presentare un giovane che aveva trascorso un anno all’estero e che sarebbe rimasto con noi a raccontare la propria esperienza. Appena entrata mostrò a tutti la bandiera della Germania dicendo che aveva saputo quanto fossero diventati appassionati di bandiere: un mio alunno le fece immediatamente notare che l’aveva spiegata male con la striscia gialla sopra! …A sette anni le conosceva quasi tutte!


  • Risultatifoto di classe

I bambini si sono mostrati entusiasti di scoprire ogni nuovo capitolo prodotto dai compagni europei e – quando è stato il nostro turno – si sono rivelati davvero motivati alla scrittura. Il prodotto finale è stato molto soddisfacente per tutti. Hanno certamente imparato a lavorare insieme in modo costruttivo e creativo sia in classe che a distanza. Anche per quanto riguarda la lingua inglese, il loro vocabolario e la loro capacità di comunicare si è arricchita notevolmente. Ho anche proposto attività sull’Europa affinchè potessero rendersi conto dove vivessero i nostri partners. Siamo partiti dalla mappa del nostro piccolo paese: alla ricerca della scuola e della casa di ciascuno. Poi siamo andati ad osservare la cartina geografica della nostra regione, del nostro stato ed infine dell’Europa. Abbiamo iniziato quindi a colorare le cinque bandiere dei paesi partners…ma ora il soffitto della nostra classe è pieno di bandiere di tutti paesi europei!


  • Competenze sviluppate dagli alunni

Comunicazione nella madrelingua
Comunicazione nelle lingue straniere
Competenza digitale
Imparare ad imparare
Competenze sociali e civiche
Consapevolezza ed espressione culturale


  • Riconoscimenti

Premio nazionale eTwinning 2016
Certificato di Qualità nazionale


  • Link esterni

https://prezi.com/-m9q3anoiysh/1/?utm_campaign=share&utm_medium=copy

http://prezi.com/bsw9kdxydplb/?utm_campaign=share&utm_medium=copy&rc=ex0share

https://vimeo.com/165534395

https://youtu.be/kNFYleWHzps

https://youtu.be/WisvokVvao8

https://youtu.be/IpsCiKaSAZ0

https://youtu.be/w5eg5SZA0cI

https://youtu.be/2TENMkkaET4

“DIXIT” – Una storia collaborativa – A collaborative story