Home » News » eTwinning School, aperte le candidature per certificare gli istituti idonei

18 dicembre 2017

eTwinning School, aperte le candidature per certificare gli istituti idonei

Il certificato di "Scuola eTwinning" nasce per riconoscere e lodare la partecipazione, l’impegno, la dedizione non solo di singoli eTwinner, ma anche di team di insegnanti e dirigente all’interno della stessa scuola. La scadenza per compilare la domanda è marzo 2018.

di Lorenzo Mentuccia

Sono aperte le candidature per il Certificato di eTwinning School per le scuole che hanno superato i requisiti minimi di candidatura della prima fase di selezione. Pertanto, tutti gli eTwinner le cui scuole siano presenti in piattaforma da almeno 2 anni, con almeno 2 docenti iscritti e almeno un progetto vincitore di un Quality Label negli ultimi 2 anni, riceveranno in questi giorni un invito via e-mail per compilare un modulo di autocertificazione, per la seconda fase di certificazione dell’istituto.

Il modulo è accessibile da tutti gli eTwinner associati alla scuola idonea e potrà essere compilato in momenti successivi e da più persone (saranno indicati data e autore delle ultime modifiche effettuate). Per l’invio definitivo sarà richiesta la certificazione del Dirigente Scolastico (l’iscrizione alla piattaforma eTwinning del Dirigente Scolastico non è un requisito necessario). La scadenza per completare la fase è marzo 2018. 

Criteri richiesti nel modulo di autocertificazione:

  • Criterio A. La scuola deve presentare le attività che dimostrino la consapevolezza di insegnanti e studenti circa l’uso responsabile di Internet;
  • Criterio B. La scuola deve dimostrare che è in essere una collaborazione attiva in un gruppo di almeno tre insegnanti su attività eTwinning;
  • Criterio C. La scuola deve dimostrare che almeno due gruppi di studenti della scuola partecipano a progetti eTwinning;
  • Criterio D. La scuola deve dimostrare che due insegnanti eTwinning attivi nella scuola stessa hanno partecipato a uno o più eventi educativi eTwinning e dare testimonianza del loro contribuito allo sviluppo strategico della scuola;
  • Criterio E. La scuola deve dimostrare pubblicamente la propria partecipazione a eTwinning, per esempio esponendo il logo eTwinning e/o la descrizione delle sue attività eTwinning sul sito web della scuola, o esibire testimonianza a stampa, come documenti o brochure che pubblicizzano la scuola o ne spiegano la politica;
  • Criterio F. La scuola deve dimostrare che nell’anno della premiazione è stata condotta un’attività promozionale eTwinning all’interno della scuola o nella comunità locale.

Come precedentemente comunicato in questo sito, il certificato di “Scuola eTwinning” nasce per riconoscere e lodare la partecipazione, l’impegno, la dedizione non solo di singoli eTwinner, ma anche di team di insegnanti e dirigente all’interno della stessa scuola. Ottenere lo status di “Scuola eTwinning” significa aver compiuto un percorso di sviluppo caratterizzato da elementi concretamente valutabili, per certificare l’attività europea della scuola e d i risultati del suo personale docente e ottenere una maggiore visibilità sul piano locale, regionale e nazionale, facendo dell’istituto un un modello non solo per le altre scuole ma anche agli occhi delle autorità scolastiche regionali e nazionali.

Di seguito la registrazione del webinar svolto il 12 dicembre scorso dall’Unità nazionale eTwinning sulle scadenze e le modalità di candidatura al riconoscimento di eTwinning School.

 


LINK UTILI: