Home » News » Festival D’Europa 2019, a Firenze Erasmus ed eTwinning fra i protagonisti

16 aprile 2019

Festival D’Europa 2019, a Firenze Erasmus ed eTwinning fra i protagonisti

Tra gli eventi in programma il 9 maggio, dalle 14.30 alle 16, presso lo "Spazio Erasmus+" di Piazza della Repubblica, si terrà il workshop “Scopri eTwinning, la community delle scuole europee" alla presenza dello staff dell'Unità nazionale eTwinning Indire e di alcuni docenti esperti sull'utilizzo della piattaforma.

di Lorenzo Mentuccia Elena Maddalena

A maggio torna a Firenze il Festival d’Europa, manifestazione biennale che trasforma il capoluogo toscano in un luogo di incontro e di riflessione sull’Europa, sui suoi cittadini e sul suo futuro. L’evento è promosso dal Comune di Firenze, Città metropolitana di Firenze, Istituto Universitario Europeo e Regione Toscana.

Come nelle precedenti edizioni, anche quest’anno eTwinning avrà un ruolo di spicco all’interno delle iniziative dedicate al Programma Erasmus+, con la manifestazione Erasmus4Ever Erasmus4Future, in programma dal 7 al 9 maggio a Firenze. La tre giorni è organizzata dalle Agenzie Nazionali italiane Erasmus+ INDIRE, INAPP e ANG in collaborazione con l’Agence Erasmus+ France Education & Formation.

Lo spirito che anima la manifestazione è la mobilità in Europa (fisica e virtuale che sia) come esperienza che cambia la vita dei suoi partecipanti e aiuta a costruire l’identità europea.

All’evento interverranno oltre 130 “Alumni” (tra i quali anche 10 ambasciatori eTwinning), persone che hanno partecipato almeno una volta nella propria vita a un’esperienza Erasmus+ nei diversi settori del Programma: Scuola, Educazione degli Adulti, Formazione Professionale, Gioventù e Università. I 130, provenienti dall’Italia e da 15 Paesi europei, si incontreranno a Firenze con l’obiettivo di creare una rete europea di “Alumni” Erasmus e condividere i progetti e le proprie esperienze.

 

IL PROGRAMMA

Dal 7 al 9 maggio è previsto uno spazio informativo in Piazza della Repubblica, per fornire informazioni e far conoscere alla cittadinanza le opportunità del Programma Erasmus+. Martedì 7 maggio, ci sarà un momento dedicato all’educazione degli adulti e le risorse della piattaforma elettronica europea EPALE per gli esperti di adult learning. Mercoledì 8 maggio, è in programma un evento sull’Europa delle lingue, con la presentazione dei progetti che hanno ricevuto il Label europeo delle lingue a fine 2018. Giovedì 9, alcuni docenti parleranno di eTwinning, la comunità virtuale delle scuole e degli insegnanti europei, per presentare la loro esperienza su questa piattaforma elettronica. Lo stand ospiterà durante i 3 giorni alcune performance  artistiche e di show cooking and cocktail, realizzate dai partecipanti  a progetti di eccellenza ai quali, davvero, Erasmus ha cambiato la vita.

L’8 maggio, i 130 Alumni saranno Ambasciatori Erasmus per un giorno con interventi in 15 realtà di Firenze, tra istituti scolastici, università ed enti culturali. Durante gli incontri, gli Alumni racconteranno le loro storie agli studenti delle scuole, degli istituti universitari e dei centri di formazione degli adulti per avviare un confronto sui valori europei.

Mercoledì 8 maggio, a partire dalle ore 19, è in programma il Concerto dell’Orchestra Erasmus nella chiesa di Santo Stefano al Ponte. L’Orchestra è nata nel 2017 per celebrare i 30 anni del Programma Erasmus ed è composta da 50 giovani musicisti dei conservatori e istituti musicali di tutta Italia che hanno partecipato o che stanno per intraprendere un’esperienza Erasmus. In questa occasione, i giovani si esibiranno su brani di Rossini, Donizetti, Mascagni, Puccini, Bizet e Beethoven. Il concerto è aperto al pubblico fino ad esaurimento dei posti.
Maggiori info e come partecipare a questo link.

Per celebrare la Giornata dell’Europa, il 9 maggio, Palazzo Vecchio ospiterà (dalle ore 10) la conferenza internazionale “United in Diversity”. Il tema centrale dell’evento riguarda il contributo del Programma Erasmus+ alla costruzione dell’identità e di uno spirito di cittadinanza europea. Alla conferenza parteciperanno autorità e rappresentanti istituzionali italiani ed europei. Le esperienze vissute dagli Alumni Erasmus saranno raccontate dall’artista David Riondino, che interverrà alla conferenza con un contributo in chiave teatrale. La conferenza è aperta al pubblico fino ad esaurimento dei posti. Per partecipare è necessaria la registrazione a questo link.

>>Scarica il programma

IL WORKSHOP ETWINNING

Sempre il 9 maggio, dalle 14.30 alle 16, presso lo “Spazio Erasmus+” di Piazza della Repubblica, si terrà il workshop “Scopri eTwinning, la community delle scuole europee” alla presenza dello staff dell’Unità nazionale eTwinning Indire e di alcuni docenti esperti sull’utilizzo della piattaforma.

Indirizzato ai docenti, ai dirigenti scolastici e al personale scolastico delle scuole di ogni ordine e grado, l’incontro ha lo scopo di approfondire la conoscenza della piattaforma europea per i gemellaggi elettronici tra scuole eTwinning. Il workshop sarà focalizzato sulla descrizione degli strumenti offerti dalla piattaforma, e in particolare si concentrerà sulle modalità di ricerca dei partner di progetto, sulle possibilità di interazione con i colleghi europei e sul TwinSpace, l’ambiente online per la collaborazione a distanza. Saranno inoltre mostrate alcune buone pratiche ed esperienze già sperimentate nel corso degli anni.

La formazione sarà curata e condotta dallo staff dell’Unità nazionale eTwinning Italia, in collaborazione con gli Ambasciatori eTwinning che parteciperanno come relatori ed esperti.

Per partecipare è necessario registrarsi a QUESTO LINK entro e non oltre lunedì 6 maggio.

Vi aspettiamo a Firenze con Erasmus4Ever Erasmus4Future!

Hashtag ufficiale dell’evento: #ErasmusAlumni
Hashtag del Festival d’Europa: #festivaldeuropa


Per approfondire: