Didattica e gemellaggi elettronici in Europa

Home » News » Da ottobre un nuovo riconoscimento europeo per le scuole attive in eTwinning

13 marzo 2017

Da ottobre un nuovo riconoscimento europeo per le scuole attive in eTwinning

L’iniziativa "Scuole eTwinning" è stata avviata dall’Unità centrale eTwinning e mira al coinvolgimento di dirigenti e personale scolastico per aumentare la partecipazione in eTwinning, facendo in modo che questa pratica possa essere diffusa in modo più omogeneo all’interno degli Istituti.

di Lorenzo Mentuccia - Giulia Felice

eTwinning sta ampliando il proprio raggio d’azione, rivolgendosi non solo agli insegnanti ma anche agli istituti scolastici. Da ottobre 2017 sarà infatti possibile, per le scuole registrate alla piattaforma, ottenere il riconoscimento europeo di “Scuola eTwinning 2017”.

L’iniziativa, nata dopo l’analisi dell’ultimo  Report di monitoraggio eTwinning, è stata avviata dall’Unità centrale eTwinning e mira al coinvolgimento di dirigenti e personale scolastico per aumentare la partecipazione in eTwinning, facendo in modo che questa pratica possa essere diffusa in modo più omogeneo all’interno degli istituti, aumentando il suo impatto nella politica scolastica.

I vantaggi di ottenere il riconoscimento di “Scuola eTwinning” sono molteplici, in particolare:

  • dare alla scuola una certificazione europea e quindi una maggiore visibilità a livello locale, regionale e nazionale;
  • ottenere riconoscimento per il lavoro svolto nella scuola da tutto il personale che partecipa ad attività legate a eTwinning;
  • influenzare le politiche: la scuola potrà diventare un modello per altre scuole e per le autorità scolastiche regionali.

La selezione verrà effettuata nel mese di ottobre 2017, tutte le scuole registrate che soddisferanno i seguenti criteri saranno invitate a richiedere il titolo di “Scuola eTwinning”:

  1. la scuola deve essere registrata a eTwinning da almeno 2 anni;
  2. il dirigente scolastico o un membro dello staff scolastico deve essere registrato in eTwinning;
  3. la scuola ha almeno due insegnanti registrati in eTwinning;
  4. almeno un progetto che ha coinvolto un docente della scuola ha ottenuto il Certificato di Qualità Nazionale nell’a.a. 2016/2017.

L’iniziativa verrà riproposta ogni anno per cui sarà possibile, anche per quelle scuole che per quest’anno scolastico non soddisfano i criteri sopra menzionati, concorrere al titolo successivamente.


Accedi al portale europeo

Estensione di eTwinning alle nazioni confinanti

Con i corsi di Teacher Academy e molto altro