Home » News » Premi europei eTwinning 2019, è festa all’IC di Castelli Calepio per la cerimonia di premiazione

21 maggio 2019

Premi europei eTwinning 2019, è festa all’IC di Castelli Calepio per la cerimonia di premiazione

La scuola ha ricevuto il riconoscimento per un progetto sulla produzione e l’uso consapevole dell’olio di palma, vincitore del Premio europei eTwinning nella categoria 12-15 anni. Presenti alla cerimonia la docente Cinzia Fiorentini ed i suoi alunni, oltre a rappresentanti di Commissione europea, eTwinning Europa, Unità nazionale Indire e amministrazioni locali. Partner di progetto collegati in diretta video.

di Lorenzo Mentuccia / Elena Maddalena

Il 16 maggio scorso all’Istituto Comprensivo “Fra’ Ambrogio da Calepio” di Castelli Calepio, Bergamo è stato ufficialmente consegnato a ragazzi e docenti coinvolti il premio europeo eTwinning 2019 per il progetto “The Truth Behind Palm Oil”.

Il riconoscimento è stato assegnato dall’Unità europea eTwinning, presente nella scuola con Santi Scimeca, project manager di eTwinning, dalla Commissione europea, con la presenza di Cécile Le Clercq e dall’Unità italiana Indire con Donatella Nucci. Presenti anche alcuni rappresentanti dell’Unità nazionale eTwinning Italia.

A ricevere il riconoscimento Cinzia Fiorentini, referente del progetto e Ambasciatrice eTwinning per la Lombardia, che assieme ai suoi alunni ha vinto nella categoria fascia d’età 12-15 anni. Oltre alla scuola italiana, il progetto ha visto la partecipazione di altri due istituti scolastici di Spagna e Lituania. Tra le attività principali del gemellaggio: lo studio, l’analisi critica e il confronto tra gli alunni in merito alla produzione e all’uso dell’olio di palma nei prodotti di consumo, sia a livello globale che nei vari paesi partner.

Nel corso della giornata hanno partecipato, in videoconferenza, le altre scuole straniere partner del progetto, che a loro volta sono state premiate nelle loro sedi da membri delle Unità nazionali eTwinning dei rispettivi paesi.

I Premi europei eTwinning rappresentano il massimo riconoscimento previsto dalla community europea per il lavoro delle classi. Quest’anno, oltre alla docente della scuola di Castelli Calepio, sono stati premiati altri 3 i progetti con docenti italiani coinvolti (6 in totale) per il lavoro svolto in piattaforma.

>>Scopri la scheda completa del progetto

Di seguito la gallery della cerimonia di premiazione


LINK UTILI