Didattica e gemellaggi elettronici in Europa

Home » Premi nazionali » Premi nazionali 2011/2012

Premi nazionali 2011/2012

Di seguito i 15 progetti vincitori dei Premi nazionali eTwinning 2011/2012 premiati nel corso della Conferenza nazionale 2012 svoltasi a Roma il 10 e 11 dicembre 2012:

7art Maths
Scuola Media Statale “Allende-Croci”di Paderno Dugnano (MI), docente referente: Anna Asti
Matematica con eTwinning
Show me your stats.. and I will learn about you
Liceo Classico Statale “Colombo” di Genova, docente referente: Enrica Maragliano
Matematica con eTwinning
Maths is B.E.A.U. (that is Beautiful Easy Amusing Useful)
IIS “S.Giovanni Bosco”, Viadana (MN), docente referente: Carla Tabai, Arcangelo Passarella
eTwinning-Comenius
AL C2 H6 OL
Istituto Comprensivo di Bareggio (MI), docente referente: Mariangela Bielli
CLIL in Scienze
Green Chemistry
ITTS “A. Volta”, Perugia (PG), docente referente: Patrizia Roma
CLIL in Scienze
Lavoriamo Insieme
ITCS “Rino Molari”, Sant’Arcangelo di Romagna (RN), docente referente: Loredana Ugolini
Partecipazione attiva degli alunni
Pek, the Traveller Flea 3 – Evolution
ISIS Galilei di Gorizia, docente referente: Alessandra PallaviciniLiceo Classico “S. G. Calasanzio”di Carcare (SV), docente referente: Bruna Giacosa
Partecipazione attiva degli alunni
eTwinning English: let’s play together!
Scuola Statale Secondaria di I Grado “R. Monterisi”, Bisceglie (BT), docente referente:Lucrezia Di Molfetta
Lingua inglese
Sicher unterwegs im Internet – Safer internet
Scuola “Manzoni e Fermi” – Piazza Garibaldi, Udine, docente referente: Carla Asquini
Lingua tedesca
Toi et Moi, tous citoyens Europeens?
Istituto Comprensivo Mogliano 2, Mogliano Veneto (TV), docente referente: Antonella Ciriello
Lingua francese
European Teenagers´ Lifestyle
Scuola Media Statale Dante Alighieri, Catona (RC), docente referente: Modesta Canale
New entry di qualità
Learning english through children games
Istituto Comprensivo di Mediglia (MI), docente referente: Giuseppina Agostoni
New entry di qualità
Unser gemeinsames Haus
Scuola Media “F.lli Cairoli”, Gropello Cairoli (PV), docente referente: Cinthia Degli Alberti
New entry di qualità
Echange de mascottes
Scuola dell’Infanzia “F.lli Cervi”di Noverasco di Opera (MI), docente referente: Tiziana Cippitelli
Premio speciale “Scuola dell’infanzia”
Olympics 2012
Dir. Did. 4° Circolo di Pinerolo – Scuola Primaria “G. Rodari” di Roletto (TO), docente referente: Silvana Rampone
Premio speciale “Tema di attualità”

Conferenza e premi nazionali eTwinning 2012

Categoria speciale 2012 “Miglior eTwinning team”
Il profilo del team eTwinning, come più volte ricordato in questo anno, è molto differenziato. Sono infatti diverse le collaborazioni possibili, dalla partecipazione circoscritta di alcuni colleghi alle fasi del progetto che prevedono il coinvolgimento di altri contenuti, fino alla collaborazione equilibrata di tutti i componenti del team che condividono il percorso progettuale dalla sua ideazione alla sua conclusione.

Le otto scuole che seguono sono state selezionate per la qualità dei progetti (considerando quindi la valutazione complessiva del certificato di qualità) e al tempo stesso per aver saputo avviare percorsi virtuosi di collaborazione interna tra colleghi anche di classi diverse. Esse rappresentano le collaborazioni possibili per un’esperienza eTwinning di successo non solo per una classe e un docente all’interno dell’intera scuola.

Scuole “Miglior eTwinning Team”
(il link rimanda al profilo eTwinning, con i progetti e docenti della scuola coinvolti)

Scuola Tipologia di team
I.S.S. Niccolò Machiavelli, Roma Da un unico referente a più referenti eTwinning responsabili di propri progetti, la collaborazione si è allargata progressivamente nei tre plessi dell’istituto, progetto dopo progetto, mantenendo e rafforzando la costante collaborazione nel gruppo. Ogni consiglio di classe ha dato il suo contributo ed eTwinning è ora elemento che influenza la programmazione in molte discipline.

Referente team eTwinning: Maria Rosaria Fasanelli

I.C.”don Rinaldo Beretta”, Giussano (MI) Partendo da due referenti molto attive, a livello di plesso, si è arrivati all’individuazione di un docente responsabile per ogni classe e di un progetto di plesso con scansione mensile delle attività interdisciplinari suddivise per classi parallele e momenti di condivisione comuni.

Referente team eTwinning: Laura Cattaneo

3° Circolo didattico di Corigliano Calabro (RC) Ampia partecipazione avviata e coordinata dalla docente di lingua che ha progressivamente coinvolto altre materie e sostegno scolastico. Incontri didattici congiunti tra classi dello stesso livello e non; esperienze di tutoring tra classi nelle attività online più complesse (videoconferenza).

Referente team eTwinning: Carmen Guidetti

IC via Ferraironi – primaria Iqbal Masih, Roma Un nucleo stabile di docenti, responsabili delle attività del progetto eTwinning-Comenius, affiancato da un nucleo esterno che si è coordinato autonomamente con i partner. Gli insegnanti all’inizio riluttanti, per timore delle nuove tecnologie  o delle lingue straniere, si sono man mano fatti coinvolgere. Risultato: un coinvolgimento attivo in almeno una delle attività di due terzi del collegio docenti.

Referente team eTwinning: Paola Arduini

III Circolo Didattico Statale “Luigi Pirandello”, Bagheria (PA) Team costituitosi all’inizio del progetto e composto da insegnanti di materie diverse che hanno contribuito in prima persona non solo alle attività ma alle comunicazioni di coordinamento nel partenariato internazionale, valutando anche, con incontri mensili pomeridiani, possibili cambiamenti e soluzioni da attuare. Gli alunni hanno lavorato in gruppi supportati da più insegnanti.

Referente team eTwinning: Loredana Messineo

Istituto Comprensivo Statale “Don Bosco” di Francavilla in Sinni (PZ) – Scuola Primaria “Antonio Ciancia” Collaborazione con insegnanti di materie diverse attivata in modo circoscritto e funzionale ad alcune attività del progetto. Coordinamento del partenariato gestito dalla referente del progetto.

Referente team eTwinning: Gina Antonietta Mango

Istituto Comprensivo di Figline Valdarno (FI) Prima sperimentazione di eTwinning in team che ha consentito all’insegnante referente di coinvolgere i colleghi in attività relative al loro ambito disciplinare, prevedendo nelle loro ore di lezione moduli di collaborazione con partner europei. Elemento trainante è stata la motivazione degli alunni. Allargamento graduale del progetto a più consigli di classe con il coinvolgimento di colleghi nuovi che ritenendo  l’esperienza positiva e trasmettendola anche ad altri, al di fuori della propria scuola, hanno continuato nel nuovo anno scolastico a collaborare anche in rete nel territorio.

Referente team eTwinning: Laura Ruggiero

Istituto Comprensivo “Lentini” di Lauria- Scuola Primaria G. Marconi, Lauria (PZ) La collaborazione storica delle due docenti più attive in eTwinning si è ampliata ad altre colleghe che hanno contribuito alla realizzazione dei materiali e delle attività di progetto. Gli alunni hanno lavorato per classi aperte, in gruppi di apprendimento cooperativo.

Referenti team eTwinning: Carmina Ielpo e Maria Teresa Lauletta