Didattica e gemellaggi elettronici in Europa

Home » Scuole eTwinning, requisiti e candidatura

Scuole eTwinning, requisiti e candidatura

Dall’anno scolastico 2017/18 le scuole registrate in eTwinning hanno l’opportunità di ottenere il titolo ufficiale di “Scuola eTwinning”. L’iniziativa, nata dopo l’analisi contenuta nel Report di monitoraggio eTwinning 2015, è stata lanciata dall’Unità europea eTwinning per «[…] mirare al coinvolgimento di dirigenti scolastici e personale scolastico senior (anche al fine di) aumentare le possibilità che le pratiche eTwinning influenzino la politica scolastica e possano essere diffuse […]».

VANTAGGI
Ottenere il riconoscimento di “Scuola eTwinning” significa:

  1. certificare l’attività europea della scuola e ottenere una maggiore visibilità sul piano locale, regionale e nazionale;
  2. ottenere un riconoscimento ulteriore del lavoro svolto da tutto il personale docente coinvolto nelle attività eTwinning;
  3. trasformare la scuola in un modello non solo per le altre scuole ma anche agli occhi delle autorità scolastiche regionali e nazionali.

Per ogni scuola che ottiene il titolo di “Scuola eTwinning 2017/18” è inoltre previsto:

  • un badge digitale visibile in eTwinning Live;
  • un certificato digitale scaricabile da ogni singolo eTwinner;
  • la pubblicazione nella lista ufficiale delle Scuole eTwinning 2017/18 sul Portale europeo eTwinning;
  • una lettera ufficiale di congratulazioni dalla Commissione europea e una targa.

REQUISITI DI CANDIDATURA
Sono previste due fasi:

  • Novembre – la piattaforma effettua un check automatico per individuare le scuole in possesso dei requisiti minimi; i docenti (eTwinner) collegati a quella scheda-scuola e il Dirigente Scolastico ricevono via email l’invito a candidare il proprio istituto al titolo di “Scuola eTwinning”;
  • Novembre-Febbraio – le singole scuole invitate possono inviare la propria candidatura al titolo di “Scuola eTwinning”.

Quindi, per poter essere invitati a candidarsi al titolo gli istituti devono essere in possesso dei seguenti requisiti minimi:

  • la scuola è registrata in eTwinning da almeno 2 anni;
  • almeno 2 docenti della scuola sono iscritti a eTwinning e hanno un profilo attivo;
  • collegato alla scheda-scuola c’è almeno un docente (eTwinner) che ha partecipato a un progetto europeo per il quale ha ottenuto un QL nazionale negli ultimi 2 anni.

Si prega di notare che l’iscrizione alla piattaforma eTwinning del Dirigente Scolastico non è più requisito necessario per l’accesso alla candidatura.

La candidatura per il titolo di “Scuole eTwinning” sarà online, accessibile e compilabile da ogni eTwinner della scuola e potrà essere compilata in momenti successivi e da più persone (saranno indicati data e autore delle ultime modifiche effettuate). Per l’invio definitivo dovrà essere certificata dal Dirigente Scolastico.

Attraverso varie sezioni e domande verrà chiesto alla scuola candidata di dimostrare il modo in cui eTwinning contribuisce/ha contribuito a:

  1. sviluppo di pratiche didattiche e di apprendimento;
  2. conoscenza di pericoli e rischi connessi all’uso delle TIC nella didattica e di internet in generale (eSafety);
  3. interdisciplinarietà, collaborazione tra docenti;
  4. formazione e sviluppo professionale dei docenti;
  5. sviluppo strategico della scuola.

Alcune sezioni della candidatura saranno parzialmente compilate dal sistema ma potranno essere integrate; in alcuni casi sarà obbligatorio fornire materiali integrativi (e.g. caricamento documenti o inserimento link).

ATTENZIONE! Nel caso in cui la candidatura venga respinta, la scuola potrà presentarla nuovamente entro febbraio.

Per assistenza e supporto è possibile contattare il nostro servizio di helpdesk alla mail: eTwinning.helpdesk@indire.it


Per maggiori informazioni: 

Accedi al portale europeo

Estensione di eTwinning alle nazioni confinanti

Con i corsi di Teacher Academy e molto altro