Home » News » Torna Fiera Didacta Italia, tre eventi eTwinning in programma

25 giugno 2018

Torna Fiera Didacta Italia, tre eventi eTwinning in programma

A Firenze dal 18 al 20 ottobre la seconda edizione del più importante appuntamento fieristico della scuola italiana. Confermata anche quest'anno la presenza di eTwinning in programma, con il coordinamento ambasciatori e due eventi aperti a tutti coloro che vorranno saperne di più sulla community ed i progetti di cooperazione dalla piattaforma. Iscrizioni a breve sul sito ufficiale di Didacta Italia.

di Lorenzo Mentuccia

Ancora una manciata di mesi e poi sarà di nuovo Fiera Didacta Italia! Il più importante appuntamento fieristico sul mondo della scuola in programma alla Fortezza da Basso di Firenze dal 18 al 20 ottobre torna per una seconda edizione si preannuncia ancora più ricca della precedente, con tante novità in programma.

Sono infatti oltre 150 gli eventi tra workshop e convegni, organizzati secondo modalità innovative e coordinati dall’Indire, in collaborazione con un comitato scientifico formato da Cnr, Istituto degli Innocenti, CRUI, Associazione Italiana Editori e Reggio Children.

Il programma scientifico è articolato in base ai diversi livelli scolastici, per consentire agli insegnanti di orientarsi al meglio tra l’offerta, in base ai loro interessi e al settore scolastico cui fanno riferimento. I workshop (che sono a numero chiuso e con prenotazione obbligatoria), si terranno in ambienti specifici, allestiti con le opportune attrezzature in base alle due metodologie di attività previste che sono:

  1. modalità immersiva – I workshop si svolgono in una sala con arredamento modulare, attrezzature e connessione wifi. I presenti possono, quindi, partecipare attivamente utilizzando strumenti, tecnologie e materiali presenti nel laboratorio;
  2. modalità debate – I workshop hanno luogo in una sala conferenza dove i due o più discussant sono disposti l’uno di fronte all’altro e a turno espongono le proprie tesi in un contraddittorio. Un moderatore interviene per gestire tempi e flussi della comunicazione. Alla fine del dibattito i partecipanti sono chiamati a esprimere il proprio voto per una delle due tesi presentate.

Confermata anche quest’anno la presenza di eTwinning, con due eventi aperti a tutti coloro che vorranno saperne di più sulla community ed i progetti di cooperazione promossi dalla piattaforma. Si parte con il convegno “Innovare la scuola con eTwinning” – in programma il 18 ottobre dalle 11:15 alle 18:15 – che tratterà in particolare il riconoscimento di “Scuole eTwinning”, destinato agli istituti più attivi in piattaforma in quanto vere e proprie organizzazioni generatrici di innovazione dal basso, partendo dall’iniziativa del singolo docente, deve poi diffondersi nella scuola come una vera “Learning Organisation”.
Il 19 ottobre, dalle 9:00 alle 11:00 si terrà invece il workshop “Hands on eTwinning”, che avrà l’obiettivo di formare i partecipanti interessati all’uso degli strumenti disponibili sulla piattaforma eTwinning per i gemellaggi europei fra scuole: registrazione, costruire il proprio profilo, ricerca di partner, come registrare un progetto, come organizzare il TwinSpace (con esercizi pratici).

In entrambi gli appuntamenti saranno presenti i membri dello staff dell’Unità nazionale eTwinning Indire e alcuni docenti esperti.

Ma non è tutto. Come avvenuto nella prima edizione, durante la tre giorni di Didacta si terrà l’incontro annuale di coordinamento degli ambasciatori italiani eTwinning, la rete composta da oltre 150 docenti esperti della piattaforma, attivi dal 2009  in tutta Italia per fornire supporto, informazioni e diffusione della didattica eTwinning a livello regionale.

Per info su come partecipare ed iscriversi ai workshop visita il sito ufficiale di Didacta Italia.


LINK UTILI: